“Ma ho imparato, […], che sofferenza e amore sono vibrazioni di una stessa corda. Chi per non soffrire la strappa, non sente più niente. Ed è quella l’unica morte di cui avere paura.”

Massimo Gramellini


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.