“La persona invulnerabile, così come la immaginiamo, è una specie di Superman: un semidio, con doti speciali fin dalla nascita. La persona resiliente, invece, lo diventa nel corso di un percorso di crescita, passo dopo passo, in funzione delle esperienze e degli incontri che fa, delle paure e delle frustrazioni che riesce a superare, dei risultati che ottiene, dell’amore che riesce a ricevere e dare…delle capacità di mantenere viva la fiducia in sé stessa.”

Anna Oliviero Ferraris

Tratto da: “La forza d’animo” ed Bur, Rizzoli, Milano 2004 p.15

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.