“L’uomo, nato insieme con l’universo, è quella parte che lo indaga, lo interroga, gli dà significati, valori. Le leggi che l’uomo riscopre sono le medesime da cui nasce egli stesso. Per questo è grande la sua responsabilità di non volgerle contro di sé, bensì di valersene per la sua crescita, per la sua libertà, per la sua dignità.”

Sergio Zavoli

Tratto da: “Credere non credere” ed. RAI ERI -PIEMME

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.